Il  nuovo progetto presentato all’Agenzia Nazionale nel mese di Aprile 2014 dal titolo ”In the Paradise Garden of Europe” è stato approvato nel successivo mese di Settembre.
Nove paesi sono stati coinvolti nel progetto. Si tratta di scuole primarie, licei e una scuola professionale della Polonia, Lettonia, Austria, Italia, Spagna, Portogallo, Ungheria, Grecia e Romania.
Il progetto “In the Paradise Garden of Europe” (Nel Giardino  Paradiso d’Europa) si rivolge a tutti gli studenti, anche svantaggiati, delle scuole europee, agli insegnanti e alle comunità locali presenti sul territorio. L’obiettivo di questo progetto è quello di  far conoscere le diversità naturali e culturali dei Paesi partner, con i loro colori, suoni ed emozioni  al fine di salvaguardare aree di natura primordiale, non contaminate dal progresso devastatore e con la sua varietà di flora e fauna.
I partecipanti mostreranno la loro creatività artistica, attraverso l'interpretazione originale della rappresentazione dei luoghi, realizzando produzioni artistiche e letterarie che saranno l’espressione di emozioni e sentimenti.
Si creerà così  una visione globale del Giardino paradiso europeo, allo scopo di trasmettere il messaggio  di ''Salvare il pianeta per le prossime generazioni''.
Obiettivi principali del progetto:
sviluppare la cooperazione tra le scuole partecipanti al progetto;
arricchire le competenze didattiche e innovative in relazione alla metodologia;
suscitare la curiosità per la conoscenza del mondo circostante;
modellare un comportamento improntato all’attivismo;
migliorare abilità interpersonali e  comunicative attraverso l’uso delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione,
conoscere le diversità naturali e culturali dei paesi coinvolti nel progetto;
educare ad un comportamento ecologico;
creare un senso di appartenenza europea attivo;
educare all’empatia, al rispetto, alla tolleranza e all'accettazione della diversità culturale;
sviluppare competenze chiave.
 

A.S. 2014-2015
 

A.S. 2015-2016